"Le Piante di Pistoia nel mondo" - Nuove piante della Giorgio Tesi Group al Santuario di Lourdes


Dopo i frassini donati dalla Fondazione Giorgio Tesi Onlus nel 2015, in questi giorni è partito un nuovo carico di piante per la realizzazione di un giardino dedicato alla Madonna di Lourdes.

 

La Fondazione Giorgio Tesi Onlus ha donato al Santuario di Lourdes betulle e arbusti sempreverdi e da fiori per la realizzazione di un nuovo giardino dedicato alla Madonna di Lourdes in ricordo del compianto Vescovo di Pistoia Mansueto Bianchi e del Diacono Gianpiero Gherardeschi, scomparso due anni fa.

I lavori di piantagione sono in corso e nel prossimo giugno è prevista l’inaugurazione del giardino alla presenza delle autorità religiose e civili di Lourdes e di una delegazione pistoiese, guidata da Fabrizio Tesi presidente della Fondazione Giorgio Tesi Onlus e da Mons. Fausto Tardelli Vescovo di Pistoia.

Padre Nicola Ventriglia, cappellano e coordinatore per la lingua italiana del Santuario di Lourdes, accoglierà il gruppo insieme ai pellegrini dell’Associazione Amici di Lourdes di Pistoia.

Già nel 2015 una folta delegazione di pistoiesi visitò il Santuario per l’inaugurazione del Giardino d’Ombra realizzato con i frassini donati. Oggi queste piante sono ben attecchite ed hanno una bella chioma, folta e vigorosa così da donare ombra ai numerosi pellegrini che giornalmente si recano in preghiera in questo luogo straordinario ed emozionante.

“Siamo felici e onorati di collaborare nuovamente con il Santuario di Lourdes. Il pellegrinaggio alla Grotta fatto assieme ai miei familiari è stata per me, e per noi tutti, un’esperienza bellissima e particolarmente emozionante avendo lasciato in quel luogo il ricordo dello zio Giorgio e le piante che noi produciamo” - ha commentato Fabrizio Tesi, Presidente della Fondazione Giorgio Tesi Onlus.




Torna Indietro