Giorgio Tesi Group partner del verde di Un Altro Parco in Città 2016


Finalmente ci siamo l’evento tanto atteso dai pistoiesi e non solo, sta per arrivare ... DOMENICA 4 SETTEMBRE tutti sulla Sala per ammirare il giardino impossibile di Pistoia, con i suoi 1700 quadrati di manto erboso.

Un giardino che oramai è diventato patrimonio comune dell’estate dei pistoiesi da quattro anni a questa parte. E’ questa la magia di ″Un altro parco in città″ per la sua quinta edizione e come sempre richiamerà turisti e cittadini a trascorrere una giornata diversa dal solito nel cuore pulsante del centro storico della città, Piazza della Sala e Piazzetta degli Ortaggi, che avrà un look decisamente particolare.

 
E’ l’evoluzione di una provocazione messa in atto nel 2012 dallo studio di architetti ″Un altro studio″ assieme alla Giorgio Tesi Group che, fin dal primo anno, è l’Official Green Partner dell’iniziativa. Un verde che stupisce, un verde che lascia a bocca aperta, un verde che è segno di apertura della città alla sua tradizione e che richiama la ″Green Tuscany″, la Toscana Verde ed autentica da ricercare anche nei vicoli e nelle piazze di una città, Pistoia, che ha tantissimo da offrire dal punto di vista turistico e culturale.
 
Solo pensare che l’erba possa nascere dove ci sono le pietre è un qualcosa di unico: lì la natura non può alimentarsi, ma sotto c’è comunque una terra di commercio, quella del mercato di frutta e verdura. Un modo per identificare ancora di più Pistoia, la capitale europea dei vivai, ed una azienda che trasferisce il verde dai campi direttamente nel centro storico della città.
 
La Giorgio Tesi Group, azienda leader del settore vivaistico che esporta in 54 paesi nel mondo, è fortemente legata a questo evento ed anche nel 2016, grazie al lavoro splendido dei propri dipendenti, in una notte cambierà volto al centro storico della città per quello che non vuole essere un semplice giardino ma un inno alla qualità della vita e alla bellezza.




Torna Indietro