Un vivaio da film. La Giorgio Tesi Group ha ospitato il set di “La Pazza Gioia” di Paolo Virzì


La Giorgio Tesi Group è attore non protagonista nel nuovo film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”. Molte delle riprese della prima parte del film, quelle ambientate in un vivaio, si sono svolte nel vivaio di Spazzavento della Giorgio Tesi Group. La Lotus Production ha scelto l’azienda pistoiese per la bellezza dell’ambientazione e della produzione. Infatti, molte piante presenti nelle scene, anche quelle non girate nel vivaio, sono prodotte dalla Giorgio Tesi Group. Il film, uscito il 17 maggio, è in concorso al Festival di Cannes dove ha ricevuto dieci minuti di applausi (anche a scena aperta, durante la proiezione) e grande commozione al “the end”.

 

Il successo ottenuto e le ottime recensioni hanno già fatto scattare un incredibile interesse per le vendite internazionali tant’è che il film è stato richiesto da 40 paesi.

 

I protagonisti sono Valeria Bruni Tedeschi e Micaela Ramazzotti nei panni di Beatrice e Donatella, una coppia di donne ospiti in una comunità terapeutica. La trama racconta la storia di Beatrice, loquace e di nobile estrazione, e Donatella, ragazza madre timida e fragile. La pazza gioia racconta la nascita della loro emozionante amicizia, dagli inizi sofferti e complicati fino all’ideazione e messa in atto di una pazzesca fuga alla scoperta di un mondo reale – quello al di fuori della comunità – che è tutto da vivere e da ridere.

 

 

 

La collaborazione tra Giorgio Tesi Group e Lotus Production è stata molto positiva. Oltre alla disponibilità del vivaio come set di oltre 15 minuti di riprese, anche alcuni dipendenti dell’azienda vivaistica hanno svolto ruoli da comparse nel film. La Lotus Production ha scelto le piante della Giorgio Tesi anche per allestire altri set della pellicola e il rapporto con il regista e le attrici è stato splendido.

 

Questa la lettera di ringraziamenti della Lotus Production:

“Spett.le Giorgio Tesi Group, in occasione dell’uscita nelle sale del film “La pazza gioia”, regia di Paolo Virzì, desideriamo ringraziarVi per l’accoglienza ricevuta e per la Vostra preziosissima collaborazione. Vi ringraziamo specialmente per il Vostro sostegno logistico, per i servizi ed i professionali consigli, che hanno reso di certo più vivaci e variopinti gli esterni del film”.

 

“Per noi è stato un onore e un piacere poter ospitare le riprese di un film di uno dei registi più importanti che oggi il cinema italiano può vantare a livello internazionale – dice Fabrizio Tesi, legale rappresentante della Giorgio Tesi Group – Paolo Virzì, oltre ad essere un grande regista, è anche una persona squisita e amabile che trasmette gioia e passione per la bellezza. Così come le attrici Valeria Bruni Tedeschi e Micaela Ramazzotti che, oltre ad essere grandissime interpreti, hanno dimostrato notevoli qualità umane. Siamo felici del successo che il film sta riscuotendo a livello internazionale e di aver contribuito con le nostre piante a portare la qualità italiana nel mondo”. 

 

Guarda il trailer del film>>




Torna Indietro