Natale a casa Tesi con i clochard


In occasione del Santo Natale Fabrizio Tesi ha ospitato la nostra Onlus, Raggi di Speranza in Stazione, e i senzatetto da noi assistiti a pranzo insieme alla sua famiglia e a quelle dei giocatori di basket del Giorgio Tesi Group . Non bastano le parole per esprimere i nostri ringraziamenti per la sua presenza assidua e per le sue continue iniziative che ci aiutano ad andare avanti nel nostro progetto e per la sua attenzione verso gli ultimi. Abbiamo pensato di riportare le sensazioni e i sentimenti di questi “ospiti particolari”: 
“Vorremo esprimere la nostra più sentita gratitudine per l’invito a trascorrere il pranzo di Natale nella sua casa. Per noi è stato un gesto molto importante perchè il Natale è la festa della famiglia e ci hai fatto sentire come a casa. Sei stato per noi un vero amico.”
“Grazie per aver ancora una volta aperto il cuore all’amore e alla carità per i poveri e per le persone sole perché nei giorni di festa non ci sentissimo soli e più tristi.”
“Grazie perché ci hai dato la forza di sorridere e far festa non solo per il pranzo o per il regalo ma per la calorosa accoglienza.”
“Ci siamo sentiti come a casa, come se fossimo parte della sua famiglia.”
“Per un giorno ci ha fatto sentire importanti, non come dei barboni ignorati ai lati della strada. Ci ha fatto riscoprire il buono che c’è in ognuno di noi e che non è mai troppo tardi per ricominciare.”
“Grazie per averci fatto trascorrere le festività circondati da caloroso affetto e felicità. E’ stato proprio un bellissimo regalo che ha lasciato un segno in quel piccolo posto chiamato cuore.”






Torna Indietro